REPOWERING DI UN PARCO EOLICO FRANCESE

LEITWIND sostituirà, presso il parco eolico di Souleille, nel sud della Francia, le attuali 16 turbine da 1.3MW con 16 LTW62 1.5MW. Il cliente è lo sviluppatore di energie rinnovabili con sede nel Regno Unito “RES – Renewable Energy Systems Ltd”, che ha deciso di ammodernare il suo primo parco eolico costruito in Francia, aumentandone la capacità a 24MW.
Il repowering consiste normalmente nella sostituzione di turbine eoliche vecchie e obsolete con nuove più grandi e tecnologicamente più avanzate. Il repowering delle turbine eoliche ha, di fatto, creato un nuovo mercato.

La procedura può implicare due tipi di processi:
> Una progettazione che implica un nuovo layout del parco eolico con nuove turbine e quindi nuove autorizzazioni: qui però possono sorgere problemi sui vincoli dell’altezza massima della punta del rotore, il diametro massimo o l’altezza del mozzo.
> Attraverso un percorso di riautorizzazione: in questo caso bisogna installare nuove turbine che abbiamo però le stesse caratteristiche dimensionali delle precedenti. Il problema in questo caso è che spesso le turbine non sono più disponibili sul mercato o le loro prestazioni non sono più adeguate o conformi alle norme più recenti in materia di sicurezza, di performance, ecc.

A fronte di queste circostanze, LEITWIND ha concordato di sviluppare una nuova turbina eolica, il modello LTW62 1,5 MW, personalizzata per la società RES.
Infatti il cliente ha preferito mantenere l’autorizzazione esistente, evitando un nuovo processo di autorizzazione che riteneva complesso e dagli esiti incerti. D’altro canto, sul mercato non esisteva alcun tipo di turbina eolica che corrispondesse ai requisiti esistenti e che garantisse un adeguato
rendimento energetico e al contempo una performance duratura nelle condizioni di vento molto aggressive che il sito presenta.

Il parco eolico di Souleille-Corbières si trova in una regione collinare nei Pirenei orientali francesi. Le condizioni del vento sul sito sono molto elevate e al di sopra dello standard IEC: la media annuale ad altezza mozzo di 49m varia tra gli 8 e i 9,3 m/s, a seconda della posizione dell’aerogeneratore. Questo implica una progettazione personalizzata della turbina eolica LTW62 sul sito francese. Il modello di partenza del repowering è la collaudata e robusta LTW80 1,5 MW. È certificata IEC ed è estremamente adatta come punto di partenza per la personalizzazione sulle condizioni specifiche del sito e dei vincoli del progetto Souleille.
La nuova LTW62 avrà in comune con il modello LTW80 quasi tutti i componenti strutturali principali, come il mozzo, lo statore, il rotore e il telaio principale che lo collega alla torre.
Il sistema di pitch sarà il LeitPitch, sviluppato da LEITWIND e diventato standard su tutte le turbine eoliche LEITWIND.

L’INNOVAZIONE DELLA LTW62: PALA E TORRE
La nuova pala della LTW62 sarà lunga 30m, per rispettare il diametro del rotore imposto dalle autorizzazioni esistenti ed è chiamata LS30. Questo tipo di pala è in grado di raggiungere la sua potenza nominale fissata a 1,5 MW anche in condizioni di vento turbolento.
La torre sarà progettatata specificamente per il sito di Souleille, tenendo conto delle peggiori condizioni di vento all’interno del parco eolico, specialmente in termini di turbolenza.
La torre sarà in acciaio, di forma tubolare / conica e divisa in due segmenti.

Il modello LTW62 è progettato per siti con vento forte e alta turbolenza e sarà certificato sia per le condizioni specifiche del sito di Souleille che per i siti eolici standard IEC IA, rendendolo così un prodotto adatto e molto interessante anche per qualsiasi altro sito con alta o estrema intensità del vento.
LEITNER AG/SPA - Headquarters
LEITNER GmbH
LEITWIND SHRIRAM MFG LTD.
POMA LEITWIND
Telefono
+39 0472 722111
E-mail
Footer Socials
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.